MATIA BAZAR NOI LYRICS

E' un borghese decadente
un fantasma liberato
non ha fascino discreto
ma un potere illimitato
poveri noi

Giornalisti d'altri tempi
con notizie mozzafiato
sentimenti prorompenti
dal futuro programmato
chi siamo noi

Noi
fragili e invadenti
sempre pronti al via
nell'ambiguità
nel'ipocrisia
quasi uniti ma...

Bruciamo noi
fuori e dentro al fuoco
angeli da poco
in cattività
noi solo e ancora noi

E' un attore laureato
ateneo dell'Universo
come un re tra guardie e ladri
presidente a tempo perso
fuggiamo noi
(noi)

Noi
attraverso i vetri
della fantasia
dell'irrealtà
dentro l'ironia
tutti all'erta ma...

Beati noi
abili e inesperti
noi con gli occhi aperti
nell'oscurità

Noi
naufraghi e pirati
sogni incensurati
messi in libertà
noi solo e ancora noi

Noi
schiavi ma distinti
vincitori e vinti
per curiosità
noi solo e ancora noi

lyrics59.com